Entra ora in IKK classic

Chi aderisce adesso approfitta delle migliori offerte.

Passa ora a IKK classic - la cassa malattia per la tua salute! Farlo è molto semplice.

Rispondiamo con piacere a tutte le domande sulle procedure di adesione, le nostre prestazioni, le nostre quote e i servizi ai nostri clienti.

Verso IKK classic in soli tre passi:

  1. Scarica e compila la richiesta di adesione.
  2. Controlla che i dati inseriti siano corretti, firma e invia il modulo per posta a IKK classic.
  3. Scarica la lettera di recessione per l'attuale cassa malattia.

Scarica ora la richiesta di adesione in PDF, compilala e inviala a IKK classic:

 

Utilizza la busta preaffrancata per inviare gratuitamente i documenti a IKK classic.
Inserisci semplicemente il codice postale del luogo di residenza nell'apposito spazio e scarica il modello prestampato con l'indirizzo IKK corrispondente:

Codice non valido, inserire il codice corretto.

I vantaggi per i nostri membri

Con IKK classic sei sempre in buone mani. Potrai approfittare della varietà dei nostri servizi e dei vantaggi per la tua salute.

Ogni assicurato riceve da IKK una carta sanitaria elettronica con foto. Nella carta sanitaria sono salvati i dati base dell'assicurato, così da poterli facilmente consultare durante ogni visita dal medico. In futuro vogliamo offrire la possibilità di poter inviare, scambiare ed elaborare i dati elettronici con ancora più sicurezza, rapidità e semplicità. Ma a un'unica condizione: l'autorizzazione dell'assicurato. Per noi la tutela dei dati personali è una priorità assoluta.

Scopri di più sui servizi su misura offerti da IKK classic in tutte le fasi della vita.

I giovani adulti durante la loro formazione e lo studio sono ancora coperti dall'assicurazione familiare. A partire dai 25 anni d'età subentra l'assicurazione sanitaria a costi ridotti per gli studenti.

Chi sceglie IKK classic come cassa malattia ottiene i migliori servizi alle migliori condizioni.  Oltre a offrire i servizi previdenziali previsti per legge, premiamo i nostri clienti con il bonus IKK per il loro stile di vita sano. Puoi utilizzarlo ad esempio per i controlli di routine dal dentista o per il controllo dermatologico obbligatorio dopo i 35 anni. Ci facciamo anche carico dei costi di numerosi trattamenti alternativi, come ad esempio l'omeopatia e l'osteopatia. In più, attraverso il conto salute, IKK classic sostiene finanziariamente la partecipazione ad attività per la tutela della salute come corsi di postura, yoga o acqua fitness. Se la quotidianità invece non lascia spazio al rilassamento, le giornate attive IKK fanno proprio al caso tuo. Gli adulti ricevono un bonus di 100 Euro.

Con l'assicurazione familiare ci prendiamo cura anche dei tuoi figli e del tuo coniuge non soggetto al regime assicurativo individuale. Anche i membri familiari affiliati godono dei vantaggi del nostro programma bonus e del conto salute. Inoltre sosteniamo i programmi per neonati e bambini e copriamo per intero i costi per i trattamenti ortodontici dei tuoi figli.
Famiglia ancora in programma? Ti aiutiamo nella pianificazione familiare coprendo in parte i costi per l'inseminazione artificiale.

Con il programma bonus premiamo i nostri clienti per il loro vivere sano. Gli adulti ricevono 100 euro, gli assicurati sotto i 18 anni, 60. Dall'attività sportiva fino alla cura dentale ci sono molte possibilità per provare lo svolgimento di almeno quattro attività salutari all’anno e approfittare così del bonus. Per i minorenni sono sufficienti tre attività per assicurarsi il bonus IKK.

Con il conto salute vi sono diverse attività salutari a disposizione di ogni assicurato. Corsi per la tutela della salute, terapie alternative, offerte previdenziali aggiuntive per donne incinte o trattamenti odontoiatrici specifici per bambini. Sei tu a decidere cos'è più importante per la tua salute. Grazie al conto salute potrai ottenere un rimborso parziale dei costi.

Le nostre quote in breve

I migliori servizi alle migliori condizioni: con la nostra quota percentuale del 16,0 per cento e la nostra allettante offerta di servizi e assistenza, con noi sei sempre in vantaggio.

Assicurazione malattia (generale)

14,60%  

Assicurazione malattia (ridotta)

14,00%  

Quota percentuale aggiuntiva

1,40%  

Assicurazione pensionistica

18,70%  

Sussidio sociale

3,00%  

Assicurazione assistenziale

2,35%  

Quota percentuale aggiuntiva per l'assistenza sociale per gli assicurati senza figli

0,25%  

Dal 1/1/2015 la quota percentuale generale è del 15,4 per cento. L'ammontare della quota della cassa malattia dipende dal reddito. Fino alla soglia della retribuzione massima, la quota percentuale prende come riferimento il salario mensile. Per l'assicurazione assistenziale calcoliamo le quote come segue: chi ha figli, paga il 2,35 per cento del salario lordo, chi non ha figli paga il 2,6 per cento.

A particolari condizioni IKK classic assicura gratuitamente anche i tuoi cari (figli e partner ai sensi della legge federale sulle coppie di fatto LPartG). Questo vale anche per l'assicurazione malattia e assistenziale.

A particolari condizioni IKK classic assicura gratuitamente anche i tuoi cari (figli e partner ai sensi della legge federale sulle coppie di fatto LPartG). Questo vale anche per l'assicurazione malattia e assistenziale.

Inizia la formazione: è già il momento per un'assicurazione malattia propria. Le quote vengono divise fra l'azienda e il praticante, di regola al 50 e 50. Se la retribuzione del praticante è inferiore a 325 euro, l'azienda si fa carico dell'intera quota.

Fino al compimento del 25esimo anno di età gli studenti sono per la maggior parte affiliati alla polizza familiare, che copre anche il periodo delle vacanze semestrali. A partire dal 25esimo anno d'età valgono regole individuali, che abbiamo raccolto per te nell'ambito assicurazioni per studenti.

La quota percentuale unica attuale del 16,0 per cento vale anche per chi è in pensione. La quota mensile dipende dall'ammontare della pensione ed è per l'8,70 a carico del pensionato assicurato e per il 7,30 per cento a carico del gestore del fondo pensione.